Per l’assemblaggio di due o più particolari in fase di lavorazione del filo metallico, Bonpez si serve dell’utilizzo di due tipologie di Saldatura a filo:
  • Saldatura MIG/MAG
  • Saldatura TIG

Saldatura MIG/MAG

La Saldatura MIG/MAG è un processo di saldatura ad arco a filo continuo, con apporto di materiale (metallo) sotto protezione di gas.
Durante il processo viene sfruttata l’energia sprigionata dall’arco elettrico che agisce tra il materiale d’apporto (elettrodo), fondendolo, e il metallo da saldare.
La differenza tra MIG e MAG sta nel gas utilizzato a protezione:
  • MIG: Metal Inert Gas, gas inerte.
  • MAG: Metal Active Gas, gas attivo.

Quali i vantaggi della Saldatura MIG/MAG?

L’utilizzo del filo continuo, grazie alle postazioni di saldatura MIG/MAG, garantisce un processo di lavorazione senza alcuna interferenza, mantenendo la saldatura adatta ad alti ritmi produttivi, poiché non è necessario sostituire l’elettrodo.

Saldatura TIG

La Saldatura TIG (Tungsten Inert Gas) agisce per mezzo di un arco con elettrodo in tungsteno, sotto protezione di gas inerte, con o senza materiale di apporto.
La saldatura avviene quindi per fusione dei pezzi da saldare: è molto più complessa rispetto alla Saldatura MIG/MAG e pertanto richiede operai altamente specializzati. Il risultato tuttavia è di elevata qualità.

Quali i vantaggi della Saldatura TIG?

Potendo non utilizzare materiale da apporto, agendo direttamente sui semilavorati (filo, lamiera, tubo) l’estetica è sicuramente migliore rispetto alla saldatura MIG/MAG. Questo processo inoltre permette un’alternativa rispetto all’elettropuntatura quando questa non è effettuabile.

Guarda le altre lavorazioni di filo metallico

Richiedi informazioni

Se hai qualche richiesta di informazione non esitare a contattarci. Ti risponderemo il prima possibile.

  • Trascina i file qui oppure
    Tipi di file accettati: zip, png, jpg, pdf.
    • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.